Modalità e tempi di consegna


Per le nostre spedizioni ci affidiamo ai corriere SDA di Poste Italiane, BRT spa.

Evasione dell'ordine e consegna:

Quando riceverò il mio ordine? Il periodo di attesa sarà il seguente:

Preparazione della merce (2-4 gg lavorativi) + tempi di consegna spedizione (in base alla scelta standard o veloce)

L'ordine verrà verificato e gli articoli ordinati preparati per la spedizione, in media questa procedura richiede un tempo che varia dai 2-4 giorni lavorativi dalla ricezione dello stesso. Tale periodo sarà da sommarsi ai tempi di consegna del corriere, i quali dipendono dalla spedizione scelta. 

Qualora vi siano dubbi o particolari urgenze chiamateci al nr.0422590695 dal lun-ven dalle 9-12:30.

Qui di seguito elenchiamo le opzioni di spedizione:

Italia

In Italia è possibile scegliere tra due tipologie di spedizione:

-  Standard : contributo di Euro 8,00 (iva inclusa), consegna entro 4 giorni lavorativi escluso il sabato.

-  Veloce : contributo di Euro 15,00 (iva inclusa), consegna 1 giorno lavorativo escluso il sabato.

E' ammesso il pagamento alla consegna con un contributo aggiuntivo di Euro 3,00

Per importi di acquisto superiori a Euro 250,00 il contributo spedizione per l’Italia è gratuito.

Estero

I prodotti in vendita sul sito RicamiePizzi.com sono consegnati in tutti i paesi europei ed extraeuropei coperti dal servizio spedizioni DPD e FEDEX per conto del corriere espresso BARTOLINI spa e dal servizio SDA Poste Italiane Crono internazionale. Il sistema fornisce in automatico al momento dell’acquisto l’importo della spedizione che è calcolato in base al paese di destinazione, al peso e al volume.

Le spedizioni verso Europa, Stati Uniti e Canada sono gratuite per gli ordini di importo superiore a euro 300.

Per importi inferiori il contributo è di minimo Euro 25,00.

Per tutti i paesi Extraeuropei il contributo per la spedizione parte da Euro 35,00 e varia a seconda della destinazione, del peso e del volume della merce.

Spese doganali

RicamiePizzi.com rispetta le norme doganali in materia di transito della merce tra l'Italia e altri Paesi. Eventuali spese dovute a tasse d'importazione della merce nei Paesi Extracomunitari, saranno pagate separatamente dal destinatario e in ogni caso saranno a carico dell'acquirente.